I piaceri della vita: mostra evento al mercato Trieste

Pubblicato il 24 ottobre 2017 Categoria: ,

Sabato 28 ottobre, a partire dalle ore 19.00 una serata all’insegna dell’arte nello splendido scenario del Mercato Trieste in via Chiana a Roma.  Una mostra dedicata ai piaceri della vita  con le splendide opere  del Maestro Enrico Benaglia dedicate ai 5 sensi. L’atmosfera è quella  suggestiva del mercato serale che ben conoscono i tanti gli habituè del “dopomercato”. Arte e musica  con il  GIAZZ Quartet ed ovviamente tanto buon cibo, un inno ai piaceri della vita.

Il Mercato Trieste procede  senza sosta verso la costruzione di una nuova identità di mercato pubblico, di uno spazio che sappia integrare la sua vocazione commerciale con una cosciente funzione sociale, culturale e aggregativa aprendo ancora una volta le porte all’arte con un evento dedicato ad un artista di fama internazionale ed allo stesso parte integrante del quartiere Trieste, dove vive e lavora. 

Il Maestro Enrico Benaglia, pittore, disegnatore, incisore, litografo, scenografo, scultore, Enrico Benaglia è nato nel 1938 a Roma, dove vive e lavora. Ancora adolescente frequenta, per motivi professionali, Villa Medici, L’Accademia di Francia a Roma e gli studi di alcuni protagonisti dell’arte del Novecento: Fazzini, Omiccioli, Gentilini e Montanarini.  Intorno alla fine degli anni Sessanta, incoraggiato dalla stima e dall’amicizia di pittori e critici d’arte come Vittorio Guzzi, Domenico Purificato e Giovanni Stradone, Benaglia espone, alla Galleria La Vetrata di Roma (1969), una serie di quadri dove già si stabilisce l’originalità della sua ricerca estetica e poetica; è proprio Roberto Lombardi, titolare della Galleria d’arte, che per primo intuisce le potenzialità culturali del pittore romano.

Un serata da non perdere, dedicata a tutti coloro che amano i piaceri della vita e sanno come celebrarli.

Inserisci commento